GBS: 20 anni di storia nel digital e nell’ICT per aiutare lo sviluppo delle imprese

GBS: 20 anni di storia nel digital e nell’ICT per aiutare lo sviluppo delle imprese

Global Business Solution celebra il suo ventennale di supporto alle imprese con una serata di gala.

Sono oltre 200 i partecipanti alla serata di gala “GBS Twenty”, in programma oggi, giovedì 24 novembre 2022, presso le sale di Palazzo Saluzzo Paesana (via della Consolata, 1 bis, 10122 Torino TO) a partire dalle ore 19.00.
Grandi brand del territorio (Caffè Vergnano, Lavazza, Gewiss), startup innovative (NETtoWORK su tutte), aziende Leader della Crescita 2023 secondo la classifica de Il Sole 24 Ore (in particolare I Love Riccio); e poi ancora Unione Industriale, ISEF, UniTo, e svariate piccole, medie e grandi imprese che assieme a GBS hanno costruito un percorso di proficua crescita economica.

GBS Twenty” è l’evento promosso per celebrare i 20 anni di attività di Global Business Solution, una delle più importanti aziende italiane nel settore della consulenza informatica, del digital marketing e dell’ICT: quattro lustri di storia trascorsi a fianco del mercato italiano per trasmettere metodologie efficaci nel generare crescita, consapevolezza tecnologica e visione imprenditoriale.

Nata a Torino all’inizio del nuovo millennio, GBS si è affermata prima sul territorio piemontese e quindi su quello italiano: oggi GBS è un Gruppo di aziende attive in diversi settori, con al centro le sue quattro business unit (.web per il digital marketing, .dev per lo sviluppo software e app, .tec per le forniture tecnologiche aziendali e .biz per la consulenza direzionale e strategica) e intorno una serie di realtà autonome, dotate di autorevolezza e expertise nei settori più disparati.

Si passa da Key To Learn, (specializzata nella formazione finanziata) a SeoSpirito Società Benefit srl (fondata dalla SEO-Star Giulia Bezzi, influencer di settore, Head of SEO e CMO del Gruppo); dall’OICE – Osservatorio Italiano per il Commercio Elettronico (uno dei più approfonditi enti di studio delle dinamiche economiche digitali) a MED (società sanitaria per la medicina del lavoro e la diagnostica avanzate).

Guidata dai quattro soci Marco Vallario, Luca Alberigo, Lorenzo Carella e Piero Pagliara, GBS è oggi attiva in Digital Transformation, E-commerce in Full Outsourcing e Consulenza Direzionale: si posiziona in quel 3% di aziende che in Italia fattura oltre 1 milione di euro, grazie a centinaia di progetti tra digitalizzazione, comunicazione web e marketing.
GBS oggi gestisce budget pubblicitari importanti, che costantemente generano milioni di euro di ricavi per le aziende clienti e centinaia migliaia di lead commerciali ogni giorno nei più disparati settori.

Ma non sono i numeri strettamente economici l’orgoglio più grande: GBS si avvale di oltre 100 figure professionali e 30 dipendenti nell’Headquarter di Torino, oltre alle svariate collaborazioni con esperti nelle varie branche del digital. In più, grazie alla collaborazione con ITS – ICT Piemonte (di cui i soci sono docenti), GBS è attiva nella formazione e protagonista dell’ingresso nel mondo del lavoro: di oltre 200 giovani avviati alle professioni Digital, alcuni di essi sono stati assunti direttamente da GBS, e svolgono oggi ruoli centrali e strategici in virtù di percorsi orientati al merito e alla crescita personale e professionale. Altrettanto forte è l’impegno del Gruppo nelle politiche di empowerment femminile nel mondo del lavoro e in quello imprenditoriale, dove l’abbattimento di barriere oggettive e la costruzione di community utili a sviluppare cultura imprenditoriale a favore della donna, sono solo alcune delle azioni che ogni giorno vengono messe in pratica.

GBS ha insomma come focus principale la promozione e la diffusione di un uso cosciente, coerente e business-oriented delle innumerevoli prospettive che l’innovazione presenta alle imprese:

“Ogni processo di crescita aziendale deve costituirsi attorno a un binomio difficile: una visione olistica sui motivi per cui l’azienda nasce ed un focus preciso sugli elementi differenzianti utili al posizionamento. Questo approccio è fondamentale: innesca processi alchemici in cui esperienza, competenze e metodi vengono applicati da persone finalmente consapevoli, attraverso tecnologie finalmente produttive”, chiosa Marco Vallario, CEO di GBS Group.

I clienti, i partner, gli enti territoriali e le istituzioni amiche di GBS si raduneranno dunque giovedì p.v. per festeggiare, nella cornice di un evento pensato per il networking aziendale, la condivisione e le visioni sul prossimo futuro economico.

Per l’occasione, l’allestimento sarà curato da Crac Gallery – prestigiosissima galleria torinese d’arte contemporanea, https://www.cracgallery.com/ – e vedrà la collaborazione della rivista Torino Magazine.

Seguirà happy hour per tutti i partecipanti.

Le fotografie della serata saranno disponibili nei giorni immediatamente successivi.

 

Per accrediti stampa

Giada Marlene Serre 
GBS PR Manager

g.serre[at]gbsweb.it

Umberto Mangiardi
GBS Digital Marketing Project Manager

u.mangiardi[at]gbsweb.it

Condividi.